Progetto MITIGO

Mitigazione dei rischi naturali per la sicurezza e la mobilità nelle aree montane del Mezzogiorno

Progetti di Ricerca Industriale e Sviluppo Sperimentale nelle 12 Aree di Specializzazione
individuate dal PNR 2015-2020

Soggetto Capofila

Università degli Studi della Basilicata

Responsabile del Progetto: Prof.ssa Caterina Di Maio, Scuola di ingegneria

Partners

Politecnico Di Bari

Università degli Studi di Trento

Centro Universitario per la Previsione e Prevenzione Grandi Rischi (CUGRI)

Università degli Studi di Napoli “Federico II”

Università degli Studi di Salerno


Fondazione Centro Euro-Mediterraneo sui Cambiamenti Climatici (CMCC)

Regione Basilicata – Dipartimento Infrastrutture e Mobilità

CREATEC S.c.r.l.

Cedat Europa S.r.l. Centro Dati e Servizi per l’Ambiente e il Territorio

Geocart S.p.A.

INNOVA Consorzio per l’Informatica e la Telematica S.r.l.

Openet Technologies S.p.A.

PUBLISYS S.p.A.

Sintesi S.r.l.


Exprivia S.p.A.

TAB Consulting S.r.l.

TeRN (Tecnologie per le Osservazioni della Terra ed i Rischi Naturali)

Istituto di Metodologie per l’Analisi Ambientale di Tito Scalo (PZ) – Consiglio Nazionale delle Ricerche

e-GEOS S.p.A.

Il Progetto

Al fine di offrire un contributo al miglioramento delle condizioni sociali ed economiche del Mezzogiorno, il progetto propone soluzioni di mitigazione dei rischi idrogeologico e sismico per i collegamenti viari e per le strutture strategiche delle aree urbane montane interessate da frane e terremoti, carenza di servizi, difficoltà di mobilità e fenomeni di spopolamento.

News

Primo convegno pubblico del progetto – 4-5 aprile 2022

Primo convegno pubblico del progetto – 4-5 aprile 2022

Il primo convegno pubblico del progetto MITIGO, incentrato sulla presentazione del progetto e dei primi risultati, si terrà a Potenza, presso l'Aula Magna dell'Università della Basilicata (via N. Sauro, 85), il 4 e il 5 aprile 2022. Per partecipare in presenza...

leggi tutto